Hotel Riccione

Porta Montanara Rimini

Monumenti Romani - - RN

Prima di questo restauro la Porta Montanara di Rimini era stata posizionata in tempo di guerra nel periodo dei bombardamenti, nella zona interna ai girdini del Museo e solo pochissimi riminesi ne conoscevano l'Esistenza. La zona della città che era originariamente occupata Dalla Porta Montanara ha subito nel corso degli ultimi anni, molti cambiamenti radicali, Soprattutto quando è passata da zona di transito automobilistico a zona pedonale.

Quindi la ricollocazione della Porta nel suo spazio Originario è stato il risultato di un processo di rivalutazione urbanistica. L'incrocio su CUI ora si trova la porta, qualche anno fa era un incrocio molto trafficato, da una parte la strada Che continuava sugli antichi bastioni Che portava poi all'Arco d'Augusto e l'altra, via Garibaldi, portava al che centro cittadino.
Un tempo all'angolo di questo incrocio c'era un benzinaio, Mentre ora la piccola piazza rovinata e dissestata è stata decorata e abbellita nonchè completamente ristrutturata, ha anche una splendida fontanella. Arrivando da piazza Mazzini, anch'essa in parte restaurata, ma ancora attraversata dal traffico, si erge davanti a noi la porta, col suo fascino antico di epoca romana.
La Porta Montanara con le sue pietre di colore ocra ora svetta al centro dell'incrocio, e poggia sul Suo basamento originale; Unica nota stonata, circondano la porta alcune sfere di ghisa e alcuni paletti per delimitare il monumento e rendere impossibile Il suo attraversamento. La Porta di notte è illuminata da fari. Alcuni posti a livello del terreno Che rendeno il monumento, un' attrazione veramente suggestiva.
Questa parte di Rimini, poco conosciuta dal turista che non è interessato alla storia è in realtà bellissima e molot suggestiva. Ultimamente tanti monumenti sono stati recuperati e valorizzati rendendo questa città turistica, non solo importante per la sua stupenda spiaggia, ma anche e soprattutto, è stata ristibilita la struttura architettonica di una città che affermato la sua celebrità nel corso dei secoli passati.
Questa riqualificazione urbanistica e architettonica ha reso questa parte della città, senza tempo, immortale.Ora, entrando in città dalla Porta Montanara, che fu un punto di accesso rilevante, ci troviamo savanti a questo stupendo monumento, che ricorda a tutti la nota storica di rilievo della città. Osservando le sue pietre squadrate recuperare dalle colline circostanti, si è subito immersi in altre epoche, si è attreversati da sensazioni antiche di vitalità e grandezza, si è trasportati lontano dalla città moderna e caotica. La riqualificazione architettonica e urbanistica Che ha recuperato la Porta ha modificato il flusso di energia anche nel circordario aggiungendo grande valore alla città



Per informazioni