Hotel Riccione

Visitare

In questa sezione vi presentiamo tutti i monumenti che potete trovare e visitare nella provincia di Rimini che conta attualmente ben 27 comuni. La
sua estensione è notevole, a sud il suo confine è con le Marche, e con la Repubblica di San Marino, a est direttamente con il Mar Adriatico, a
nord con la provincia di Forli-Cesena, mentre a ovest confina con la Toscana, provincia di Arezzo.

LEGGI TUTTO
visitare santarcangelo

VISITARE SANTARCANGELO E I SUOI MONUMENTI

Se volete visitare i monumenti di Santarcangelo, questa caratteristica cittadina della provincia di Rimini, siete entrati nella sezioni giusta. Vi presentiamo
infatti in questa sezione tutti i monumenti del santarcangiolese.

visitare cattolica

VISITARE CATTOLICA E SUOI MONUMENTI

Cattolica è una citta che merita di essere visitata per le peculiarità tipiche di una vera e propria città di mare. Vi presentiamo infatti tutti i
monumenti che potrete trovare a Cattolica, cosi che virtualmente potrete addentrarvi nella storia

Visitare Bellaria Igea Marina

VISITARE BELLARIA IGEA MARINA E I SUOI MONUMENTI

Il comune di Bellaria Igea Marina è un comune recente ma non per questo povero in quanto a monumenti e luoghi caratteristici. Vi offriamo nella seguente sezione infatti la possibilità di visitare i monumenti e tutto ciò che ne rappresenta la storia.

Visitare Verucchio

VISITARE VERUCCHIO E I SUOI MONUMENTI

Vi offriamo nella seguente sezione la possibilità di visitare virtualmente Verucchio e i suoi monumenti che ne raccontano la storia. La città è davvero molto antica antica, infatti gli scavi che sono stati effettuati sia nel XIX che nel XX secolo

Visitare Coriano

VISITARE CORIANO E I SUOI MONUMENTI

Ecco i monumenti e i testimoni storici di Coriano in provincia di Rimini, proposti nella seguente sezione. L'antico fundus Cornelianus vede affondate le sue radici nella lontanissima preistoria.

Visitare San Giovanni In Marignano

VISITARE SAN GIOVANNI IN MARIGNANO E I SUOI MONUMENTI

San Giovanni in Marignano è denso di storia ecco perchè ve ne presentiamo i monumenti nella seguente sezione. L'impronta indelebile lascita al comune dai Malatesta si identifica con il celebra e omonimo Granaio.

Visitare San Clemente

VISITARE SAN CLEMENTE E I SUOI MONUMENTI

Vi presentiamo in questa sezione dedicata i monumenti che descrivono la storia di San Clemente. Il suo nome ha origini di tutto rispetto visto che fu assegnato direttamente dal vescovo di Roma che fu il terzo successore di San Pietro dall'88 al 97 d.

Visitare Saludecio

VISITARE SALUDECIO E I SUOI MONUMENTI

Saludecio è un piccolo borgo che oggi è comune della provincia di Rimini. Ve ne proponiamo in questa pagina i monumenti e le caratteristiche storiche per darvi la possibilità di visitarlo.

Visitare Montescudo

VISITARE MONTESCUDO E I SUOI MONUMENTI

La storia del comune di Montescudo, di cui vi proponiamo i Monunumenti in quata sezione, molto probabilmente è di origine etrusca. La località un tempo prendeva il nome di Rio Alto. Ai tempi di Cesare Augusto era una stazione di cambio di Cavalli

Visitare Monte Colombo

VISITARE MONTE COLOMBO E I SUOI MONUMENTI

La sezione ha l'obbiettivo di presentarvi i monumenti di Monte Colombo, antico comune di Rimini. L'impronta evidente che i Romani hanno lascito lo rende davvere particolare. Durante gli scavi che sono stati effettuati nel momento della costruzione

Visitare Montegridolfo

VISITARE MONTEGRIDOLFO E I SUOI MONUMENTI

In questa sezione del sito ci occupiamo della bellissima area del comune di Montegridolfo è uno dei piu piccoli comuni: per numero di abitanti, si intende, della Provincia di Rimini è situato in collina fra i comuni di Saludecio, Mondaino e Tavullia.

Visitare San Leo

VISITARE SAN LEO E I SUOI MONUMENTI

Il Comune di San Leo di cui questa sezione si occupa vanta il passaggio di tanta storia fra le sue mura nonchè il passaggio di personaggi illustri al centro dell'antica cittadina. San Leo è un paese che mantiene gelosamente lo stato di città antica

Visitare  Gemmano

VISITARE GEMMANO E I SUOI MONUMENTI

Questa sezione del sito riguarda il Comune di Gemmano che sembra dovere il proprio nome A Gemma in mano: in epoca romana, quando un fidanzato etrusco fu ucciso mentre portava un anello con gemma alla sua fidanzata.

Visitare  Torriana

VISITARE TORRIANA E I SUOI MONUMENTI

Il Comune di Torriana di cui si tratta in questa sezione è un dei Comuni della Provincia di Rimini posti in zona collinare: la Valmarecchia Il Borgo di Torriana recedentemente conosciuto come Scorticata ( Scurtgheda in dialetto locale) vanta alcuni

Visitare Mondaino

VISITARE MONDAINO E I SUOI MONUMENTI

Questo spazio dedicato al Comune di Mondaino dispiega cosa visitare e cosa trovare di interessante in questa area. La zona di Mondaino è una rigogliosa collina sulla valle del fiume Conca che da epoca romana ha avuto perticolari connessioni con la

Visitare Rimini

VISITARE RIMINI E I SUOI MONUMENTI

La città di Rimini alla quale si dedica questo spazio o Ariminum come oraginariamente era chiamata in latino, sorge sulla base di un accampamento romano stabile oltre 2000 anni fa e a testimonianza di questo troviamo il Ponte di Tiberio e l'Arco d

ROCCA MALATESTIANA MONDAINO

Ci sono un sacco di castelli nelle valli fuori Rimini, a testimonianza della lotta feroce tra le autorità di concorrenza in Italia centrale in tutto il Medio Evo, e la Rocca Malatestiana di Mondaino è un tipico castello di frontiera di quel tempo

PIAZZA MAGGIORE DI MONDAINO

La piazza Maggiore del 19 ° secolo, che è il centro della città di Mondaino, è una delle più famose e caratteristiche in tutta la regione Emilia-Romagna - tanto che è difficile trovare un opuscolo turistico che non ne parli da qualche parte.

MUSEO PALEONTOLOGICO MONDAINO MUSEO DEI FOSSILI

Ospitato nella Rocca Malatestiana, questo museo della paleontologia di Mondaino è stato inaugurato nel 1981, e contiene una selezione di fossili di flora e fauna della regione, che ancora oggi ha una grande diversità nella fauna selvatica.

PORTA MARINA SALUDECIO

Porta Marina di Mondaino, il punto d'ingresso della città murata, è esattamente come ci aspetta che sia una porta murale di una citta antica. Costruita nel 15 ° secolo dai Malatesta, è alta, robusta, e da l'idea di un a buona difesa.

CHIESA SAN BIAGIO SALUDECIO

La Chiesa di San Biagio di Saludecio, un grande esempio di architettura neoclassica, progettata dall'architetto Giuseppe Achilli Cesena durante gli anni della occupazione napoleonica del nord Italia, è un edificio austero e dignitoso.

ROCCA MALATESTA VERUCCHIO

Anche conosciuta come la Rocca del Sasso, La Rocca Malatestiana di Verucchio, è costruita su una grande roccia (Sasso), questo è uno dei castelli meglio conservati della regione - e ci sono una quantità enorme di castelli in questa regione, dato che era così strategicamente importante.

PIAZZA DEI MALATESTA A VERUCCHIO

Piazza Malatesta di Verucchio è Il centro del centro storico di Verucchio, circondato da eleganti edifici del secolo 18 ° e 19 fra cui il municipio, il Palazzo Ripa, dove si può vedere una serie di dipinti in mostra dal 18 ° secolo la scuola Carlo Cignani.

MUSEO ARCHEOLOGICO VERUCCHIO

Ospitato in un ex convento di Sant 'Agostino, il museo civico archeologico di Verucchio merita una visita, anche se molti degli importanti reperti che sono stati scoperti in epoca dell'età del ferro che circondano la città sono stati spostati nei musei di Bologna e Rimini.

PORTA DEL PASSARELLO DI VERUCCHIO

Passando su Via Marconi arriverete al cancello Passarelo di Verucchio e al Convento benedettino delle Clarisse. Passarelo, che si affaccia sulla Rocca Malatestiana, era in origine una fortezza nella città, ed è stato usato dai Malatesta per scopi

PIEVE ROMANICA DI SANTA MARIA ASSUNTA DI SAN LEO

La Pieve Romanica di San Leo è una chiesa paleocristiana spettacolare ben conservata e restaurata risalente al periodo carolingio (con il suggerimento della leggenda che i resti di una parte dell'abside nella nuda roccia della montagna sia datata ai tempi di San Leo stesso nel 4 ° secolo).

DUOMO ROMANICO DI SAN LEO

Il Duomo, Cattedrale di San Leo costruito nel 1173, e dedicata al Vescovo Valfredo(o Gualfredo) - c'è un piccolo busto del vescovo, sopra l'ingresso - questa chiesa fu eretta sui resti di una precedente chiesa del IX Secolo ed è uno splendido esempio

CASTELLO DI SAN LEO

l Castello o Rocca di San Leo come abbiamo visto dalla sua breve storia, è una fortezza che si è rivelata di primaria importanza , e diverse famiglie e tutti i governanti hanno lavorato e aggiunto qualcosa alla fortezza che oggi ci giunge come un sito di rara bellezza.

TORRE CAMPANARIA DI SAN LEO

La Torre Campanaria di San Leo è Una Torre Medievale davvero impressionante, adiacente alla cattedrale Assieme alla fortezza è una delle icone di San Leo. Essa Fu usata sia per scopi militari che difensivi.

PALAZZO MEDICEO DI SAN LEO

All'interno del Palazzo Mediceo di San Leo potete trovare il Museo della Arti Sacre e sicuramente merita almeno un visita Vi si trove un'esposizione di Arte sacra e religiosa dal VIII al XVIII secolo. Se non sei interessato ai musei, allora dai un'occhiata da fuori.

PONTE DI TIBERIO RIMINI

Venite a visitare il Ponte di Tiberio di Rimini, vederlo non è la stessa che passeggiarci sopra. Le pietre antiche e le iscrizioni sono davvero Grandiosi testimoni della storia 'Wow, ho toccato i 2.000 anni di storia' questo è quello che ognuno pùo

ARCO AUGUSTO DI RIMINI

Situato nel punto in cui incontravano Via Flaminia con Via Emilia, l'Arco di Augusto di Rimini è il più antico degli archi a tutto sesto superstiti risalente al 27 aC, e costruito in onore di Cesare Ottaviano Augusto.

TEMPIO MALATESTIANO DI RIMINI

Il Tempio Malatestiano di Rimini è considerata una delle opere più sacre e onorate del Rinascimento. In realtà i lavori per la costruzione di questo monumento stupefacente erano basati sulla struttura precedente del 14 ° secolo la chiesa romanico-gotica di San Francesco.

PIAZZA CAVOUR RIMINI

Piazza Cavour è una delle piazze principali di Rimini anche se non è la più grande. E 'sempre stato il centro della vita della città e per questo vi è stato costruito il municipio (che risale al 1562), per questo si chiamò Piazza Comunale.

PIAZZA TRE MARTIRI RIMINI

Piazza Tre Martiri è la Piazza più grande al centro di Rimini. Un vasto spazio che si apre improvvisamente davanti a coloro che passeggiano per le vie strette della città! Non c'è da stupirsi infatti la piazza era un tempo il Foro Romano.

ROCCA MALATESTIANA DI RIMINI

La Rocca Malatestiana di RImini è davvero impressionante ... come lo sono tutti i Castelli rimasti intatti nei Centri storici di città odierne. E 'stato sia la residenza della famiglia Malatesta (signori di Rimini dal XIII al XVII sec) che una

CAPPELLA DI SANT'ANTONIO DI RIMINI

La Cappella di sant'Antonio di Rimini è davvero una struttura piccola, circondata da colonne e rivestita di marmo. E 'stata completata nel 1678 per commemorare il Miracolo della mula eseguiti da Sant'Antonio esattamente in questo posto a Rimini!

MUSEO DELLA CITTÀ DI RIMINI

Museo della Città di Rimini ( in un angolo di piazza Ferrari) Questo edificio può attirare l'attenzione dei visitatori per i suoi muri cuspidati- i mattoni sono state gettati con i loro bordi angolari in fuori, creando come facciata una superficie tutt'altro che liscia.

DOMUS DEL CHIRURGO DI RIMINI

La 'Domus del chirurgo' di Rimini, ha aperto i battenti il 7 dicembre 2007 proprio nel centro di Rimini. Il sito in essere fu scoprto nel 1989 e si estende su un'area di circa 700 metri quadrati ed è stato riconsegnato alla città dopo oltre 15 anni di accurato restauro.

PORTA MONTANARA DI RIMINI

Prima di questo restauro la Porta Montanara di Rimini era stata posizionata in tempo di guerra nel periodo dei bombardamenti, nella zona interna ai girdini del Museo e solo pochissimi riminesi ne conoscevano l'Esistenza.

ANFITEATRO ROMANO DI RIMINI

Per incontrare il grande Anfiteatro Romano di Rimini si scende Via Bastioni Orientali dall' Arco d'Augusto che accompagna le mura medioevali, si arriva fino all'incrocio con Via Roma. Questo è dove si trova uno dei tre grandi monumenti di Rimini.

PALAZZO GAMBALUNGA BIBLIOTECA DI RIMINI

La Biblioteca più vecchia di Rimini è situata nel Palazzo Gambalunga, un superbo palazzo di cui il riminese Alessandro Gambalunga ordinò la costruzione, fra il 1610 e il 1614, nella strada principale dove risiedeva l'antica nobiltà riminese contiene oggi la Biblioteca.

PALAZZO LETTIMI DI RIMINI

Il Palazzo Lettimi di Rimini è uno dei più prestigiosi palazzi del Rinascimento riminese ma che ancora oggi risente di una ferita aperta nella città dovuta ai bombardamenti della seconda guerra mondiale.

SANT INNOCENZA E SAN MICHELE IN FORO RIMINI

Sull’antico Foro della città, nel lato un tempo più allargato verso il mare, furono edificate la chiesa di Santa Innocenza e la chiesa di San Michele in Foro. La prima le cui tracce storiche risalgono al X secolo, fu dedicata alla Santa martirizzata nei primi anni del 300 d.

CATTEDRALE SANTA COLOMBA DI RIMINI

Ecco ciò che resta della Cattedrale di Santa Colomba di Rimini. La tradizione, non suffragata da testimonianze, vuole che la chiesa, edificata nei pressi delle mura romane nel cuore della città medievale, fosse sorta sulle rovine di un tempio pagano.

PORTA GALLIANA DI RIMINI

La Porta Galliana di Rimini fu costruita intorno al '200 per collegare la città alla zona del porto del fiume Marecchia. Ha Sostituito un'altra porta che in epoca antefedericiana era situata un po' più all'interno della città.

CHIESA DI SANT'AGOSTINO A RIMINI

L’imponente chiesa edificata dai monaci Agostiniani di Sant'Agostino di Rimini alla fine del XIII secolo, con struttura ad aula rettangolare e copertura a capriate; si apriva sl fondo con una grande abside affiancata da due cappelle, una delle quali costituiva la base del campanile.

CHIESA SANTA MARIA DEI SERVI DI RIMINI

La chiesa di Santa Maria dei Servi fu tra le proprietà che la famiglia Malatesta donò alla città di Rimini ai Servi di Maria agli inizi del XIV secolo che vi costruirono una prima cappella. Pochi anni dopo i frati decisero di ampliare la chiesa