Hotel Riccione

A Riccione il parcheggio si paga con il telefonino

23 Settembre 2015

Dal 24 settembre 2015 in piazzale Curiel, a Riccione, la sosta del parcheggio si paga con il proprio smartphone. 

Nei prossimi mesi, nella Perla Verde, sarà facile pagare la sosta al parcheggio. Dal prossimo 24 settembre, infatti, basterà semplicemente scaricare una app sul proprio smartphone e il pagamento sarà presto fatto. Il funzionamento della transazione avverrà attraverso la piattaforma XPay. Basterà fotografare il QR code al parchimetro per scaricare l'app Sm@rtPARK, inserire un indirizzo e-mail e la targa della propria automobile. Comunicando l'ora prevista per la sosta, che potrà anche essere prorogata in qualsiasi momento, l'automobilista potrà pagare il parcheggio attraverso l'app, selezionando la carta di credito. Una e-mail di conferma arriverà a transazione avvenuta. Non solo. Dieci minuti prima della scadenza del tempo di sosta, l'automobilista verrà avvisato tramite una notifica e, se necessario, potrà anche prolungarla. Questo procedimento eviterà il classico e non comodo ritorno al parcheggio per la sostituzione del tagliando. Si tratta di un innovativo metodo di controllo e regolamentazione della zona parcheggi, necessaria al buon funzionamento del traffico cittadino. 

Condividi sui social

Info sull'autore

Marta Casadei

News Correlate