Hotel Riccione

Conferenza a Riccione sui mangiatori compulsivi

5 Marzo 2013

Riccione e Rimini ospiteranno due conferenze per discutere il disturbo degli Overeaters Anonymous, mangiatori compulsivi anonimi.

Il disturbo dei mangiatori compulsivi si sta diffondendo sempre più nell'odierna civiltà iper-commercializzata. Si tratta di un sintomo che presuppone la presenza di una vera patologia, frutto di compensazioni e di un profondo disagio.

Gli incontri organizzati dall'associazione Overeaters Anonymous sono aperti a tutti. Il primo appuntamento si terrà a Riccione martedì 12 marzo alle 21 in Via Bergamo, 2 – 1° Piano – Sala 1 (di fronte al Boschetto), il secondo sarà a Rimini giovedì 14 marzo alle 21 C/o Casa delle Associazioni – Via IV NOVEMBRE, 21  – 2° Piano.

Overeaters Anonymous è un'Associazione formata da uomini e donne che trovano uno spazio di reciproca comprensione con la possibilità di condividere la loro personale esperienza con il cibo. L'associazione aiuta il recupero dal mangiare compulsivo.

Per essere membri dell'associazione è prevista una quota associativa. L'associazione è autosufficiente e sussiste grazie a contribuzioni volontarie che non vengono sollecitate. O.A. Non è affiliata a nessuna organizzazione privata o pubblica, ne a movimenti religiosi o politici.

L'unico scopo dell'associazione è aiutare i suoi membri a smettere di mangiare in modo compulsivo. L'organizzazione mondiale della sanità ha riconosciuto questo disturbo come una malattia vera e propria. Tutti coloro che non abbiano un rapporto sano con il cibo, ossessionati dall'esercizio fisico, diete, vomito o purghe, possono prendere parte alle conferenze gratuite fornite dall'associazione.

Condividi sui social

Info sull'autore

Marta Casadei

News Correlate

hotel riccione